The Village spiegato in un video!

Il 15 ottobre, The Village è stato presentato a Pavia, all’interno dell’incubatore d’impresa OPEN Torrevecchia Pia. L’evento ha rappresentato un momento di sviluppo di organizzazioni e comunità che vogliono migliorare e rendere più efficaci gli equilibri del team di lavoro, ma anche un’occasione per allargare il network.

Questa che stiamo vivendo è una stagione di grande vitalità per the Village, il gioco per lo sviluppo del talento e delle competenze trasversali che dal 2011 portiamo dentro le comunità di ogni genere, dalle grandi aziende alla piccola associazione, attraversando il mondo del pubblico e del privato e usando gli abitanti del villaggio per aiutare le persone a lavorare meglio assieme esprimendo le proprie risorse migliori.

Oltre al lavoro coi gruppi, la sessione di gioco a Pavia ha visto un arricchimento della presentazione grazie all’intervento del collettivo DMAV, che ha messo in scena Echoes, la performance che racconta The Village, i suoi abitanti e le loro dinamiche in una chiave più teatrale e suggestiva.

Gli stimoli emersi durante la giornata di lavoro sono stati così forti che, a caldo, abbiamo deciso di approfittare di quel momento per provare a raccontare The Village a chi non c’era assieme gli amici della Cooperativa Itaca (con cui, lo ricordiamo, lo strumento del villaggio è stato creato qualche anno fa), che hanno facilitato con noi la giornata.

Oltre a questo, abbiamo avuto la possibilità di contaminare la forza espressiva di Dmav e The Village con quella del movimento Change_Community Model. Quello che ne è uscito è un video che mostra e spiega come si può usare The Village in ogni contesto in cui le persone si trovino a lavorare assieme per raggiungere un obiettivo comune. Specchio della comunità, strumento di cambiamento, motore di efficacia progettuale: The Village emerge sempre di più come un modo per attivare le risorse e le energie positive di un gruppo.

Buona visione, fateci sapere cosa ne pensate! A breve, un’altra grande novità dal villaggio 😉

 

Ti piace quello che hai letto? Raccontalo ad altri villaggi!
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>